Archivio articoli
Enpacl - Chat > Enpacl - Chat > Archivio articoli

Cerca il tuo quesito tra quelli gia' risolti:

 

Assistenza?
Contattaci!

 
 

Visualizza i tuoi ticket
Visualizza tickets inviati

 

Reddito da indicare

Soluzione

Grazie per averci scritto.

Nella dichiarazione obbligatoria 2013 dovrà essere indicato:

*  il volume d’affari relativo all’attività svolta individualmente (rigo VE 40 Modello IVA 2013)

* il reddito dell'attività professionale relativo all’attività di Consulente del Lavoro o connessa o riconducibile alla medesima. Ad esempio,attività svolte nel campo fiscale, tributario e contabile nonché come sindaco,revisore e amministratore di società o enti, come riportato, in alternativa:

-- al rigo RE 23 del Modello Unico Pf 2013;

-- al rigo RE 21 del Modello Unico Pf 2013 nel caso di regime sostitutivo ex art. 13 L. 388/2000;

-- al rigo LM 6 nel caso di regime fiscale di vantaggio ex art.27 d.l. 98/2011. in caso di perdita indicare zero.

 

In caso di attività in associazione/societaria anche:

-- il volume d’affari complessivo dell’associazione/società, come riportato al rigo VE 40 del Modello IVA 2013.

-- Reddito professionale complessivo della associazione o società di persone, quanto indicato al rigo RE 21, RF 52, RG 27 del Modello Unico Sp 2013.

In caso di perdita indicare zero.

-- Percentuale di partecipazione all'associazione/società

 

 
E' stato d'aiuto questo articolo? si / no
Dettagli articolo
ID Articolo: 69
Categoria: Dichiarazione Obbligatoria 2013 - Reddito professionale e Volume d' Affari IVA 2012
Data inserimento: 27-08-2013 08:19:31
Visite: 578
Voto (Voti): Risultati voto 3.4/5.0 (10)

 
<< Indietro